Search   You are here:  CHI SIAMOCENTRO MISSIONI Breve storia Convento Genova Pontedecimo  
      

Francesco.jpg

 
 Cominciate col fare
ciò che è necessario,
poi ciò che è possibile.
E all'improvviso
vi sorprenderete 
a fare l'impossibile.   
 
Attribuita a S. Francesco d'Assisi
   
  
 LETTURE    

   
  
      

   
  
      

- Per il 5 per 1000 il codice fiscale della nostra ONG-ONLUS PUNTO DI FRATERNITA' è: 95027620103 - ULTIMO AGGIORNAMENTO 16 settembre 2014

   
  
 Breve storia del Convento di Pontedecimo    

Conveno Pontedecimo.JPGNel 1640 il P. Provinciale Francesco M. Squarciafico da Genova pose la Croce e la prima pietra dell'edificio. Esplulsi i frati durante la bufera napoleonica del 1810, il convento fu trasformato in caserma. Il 16 ottobre 1814 i religiosi poterono rientrare nel chiostro, ma l'abito non lo rimisero che il 10 giugno dell'anno successivo. Dopo le leggi soppressive del 1866 fu messo all'asta e venne riscattato dal Signor Francesco Monticelli per riconsegnarlo ai Cappuccini. Recentemente nell'area dell'orto vi è stato costruito un grande deposito-magazzino per le necessità del Centro missioni. Attualmente il Convento è custodito da una famiglia di missionari laici, mentre la Messa è officiata nei giorni festivi da un frate.

   
  
 ONG PDF ONLUS    
 
   
  
      
Il modo di essere missionari,
la testimonianza di vita evangelica,
l'amore ai poveri,
la povertà vissuta,
compiono continui miracoli di beneficenza.
E finchè ci saranno tali uomini,
il mondo non dovrà perdere
la speranza di salvarsi.
 
Papa Giovanni XXIII
 
   
  
 UsersOnline    
People Online People Online:
Visitors Visitors: 1
Members Members: 0
Total Total: 1

Online Now Online Now:
   
  
      
   
  
CHI SIAMO:LANTERNA MISSIO NEWS 2014:MISSIONI:MISSIONARI LIGURI CIAD-RCA:CALENDARIO ATTIVITA':FORMAZIONE e ANIMAZIONE:VIDEO
Copyright (c) 2009 Terms Of Use Privacy Statement